Salutogenesi

Il mal di testa cervicale: riconoscilo e curalo attraverso la chiropratica

Ho mal di testa: ma come riconoscere quello da cervicale?

Il mal di testa da cervicale è una condizione che può causare notevoli disturbi alla qualità di vita. Non è facile riconoscere di quale mal di testa soffriamo, ma se sospetti quello da cervicale, in questo articolo vediamo come identificarlo (e curarlo) insieme. La chiropratica offre un approccio efficace per il riconoscimento e la cura per questo tipo di mal di testa, basato su solide evidenze scientifiche. Questo articolo esamina i sintomi, le cause e i trattamenti chiropratici utilizzati per il mal di testa da cervicale, con particolare attenzione all’emicrania, alla cefalea, al collo, alla tensione muscolare, al dolore, al malessere, alla nausea e all’uso dei farmaci.

Il mal di testa è un disturbo comune che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Distinguere il tipo di mal di testa che si sta sperimentando può essere una sfida. Tra le diverse cause, il mal di testa cervicale è spesso trascurato o erroneamente diagnosticato. Tuttavia, studi recenti hanno evidenziato una forte correlazione tra i disturbi cervicali e il mal di testa. La Chiropratica, attraverso un approccio non invasivo e basato sul riequilibrio del normale funzionamento del corpo, si è dimostrata efficace nel trattamento di questa condizione.

Sintomi e diagnosi:

Il mal di testa da cervicale può manifestarsi con sintomi come:

  • dolore localizzato o diffuso nella regione cervicale che si estende alla testa
  • rigidità del collo
  • sensazione di tensione muscolare
  • limitata mobilità del collo

Questi sintomi possono essere simili a quelli dell’emicrania e della cefalea tensiva, ma il mal di testa cervicale è specificamente collegato ai disturbi della colonna cervicale. La diagnosi accurata di questa condizione è essenziale per determinare l’approccio terapeutico più appropriato. La Chiropratica utilizza una combinazione di esami fisici, test neurologici, anamnesi dettagliata e valutazione radiologica per identificare le alterazioni biomeccaniche nella colonna cervicale che possono causare il mal di testa ed escludere potenziali patologie che necessitano di un intervento medico.

Cause

Esistono diversi motivi per cui una persona può soffrire di mal di testa da cervicale. Le cause più comuni sono dovute a traumi subiti, quali colpi di frusta da tamponamenti stradali, botte in testa e cadute. Un urto anche non troppo forte può comportare un disallineamento vertebrale e uno spasmo muscolare reattivo che provoca dolore riferito alla testa. Altre motivazioni possono essere dovute a una postura scorretta davanti al computer e a dormire a pancia in giù. Una volta che le articolazioni della colonna cervicale sono danneggiate per l’usura cronica, può bastare anche un piccolo stimolo come un colpo d’aria o l’aria condizionata per innescare una reazione esagerata di protezione da parte della muscolatura che comporta un mal di testa proveniente dalla zona cervicale.

Il trattamento chiropratico

La Chiropratica offre diverse modalità di trattamento per il mal di testa da cervicale. La tecnica più comune è l’aggiustamento chiropratico, che mira a ripristinare l’allineamento corretto della colonna cervicale e migliorare la funzione articolare e neurologica. L’obiettivo del chiropratico è quello di identificare dove si trovano i disallineamenti vertebrali che interferiscono col processo guaritivo del corpo, chiamate “sublussazioni vertebrali”. Una volta ripristinato questo allineamento, il sistema nervoso passa da uno stato di protezione e difesa dell’articolazione coinvolta ad uno stato di movimento e guarigione dei tessuti danneggiati, attraverso un normale meccanismo di autoguarigione che si basa sul principio di omeostasi. Infatti, una delle risposte automatiche che gli esseri viventi hanno quando subiscono un danno è proprio quella di ripararlo il prima possibile per tornare a funzionare come prima.

E’ piuttosto comune trovare dei mal di testa da cervicale causati da sublussazioni vertebrali nel bacino o nella colonna dorsale. In questi casi la cervicale svolge un ruolo compensatorio a problemi che si trovano nella parte inferiore della colonna, in quanto il corpo prova sempre a mantenere gli occhi a livello dell’orizzonte e guardando avanti. Per questo è fondamentale fare una valutazione completa del paziente per meglio identificare la vera causa del problema senza limitarsi a trattare delle compensazioni, altrimenti il rischio è quello che i sintomi ritornino.

Evidenze scientifiche:

Diversi studi clinici hanno indagato sull’efficacia della chiropratica nel trattamento del mal di testa da cervicale. Uno studio randomizzato controllato ha dimostrato che l’aggiustamento chiropratico ha portato a un miglioramento significativo dei sintomi del mal di testa cervicale rispetto al gruppo di controllo[1]Bryans R, Descarreaux M, Duranleau M, et al. Evidence-based guidelines for the chiropractic treatment of adults with headache. J Manipulative Physiol Ther. 2011;34(5):274-289.. Un meta-analisi ha evidenziato che l’aggiustamento chiropratico può essere efficace nel ridurre la frequenza e l’intensità del mal di testa cervicale [2]Jull G, Trott P, Potter H, et al. A randomized controlled trial of exercise and manipulative therapy for cervicogenic headache. Spine (Phila Pa 1976). 2002;27(17):1835-1843.. Altri studi hanno confermato questi risultati, mostrando una riduzione dell’intensità del dolore e una diminuzione della frequenza dei mal di testa dopo il trattamento chiropratico[3]Haas M, Bronfort G, Evans R, et al. Dose response and efficacy of spinal manipulation for chronic cervicogenic headache: a pilot randomized controlled trial. Spine J. 2004 Mar-Apr;4(2):194-202..

Conclusioni:

Il mal di testa da cervicale è una condizione che può causare notevoli disturbi e disagi nella vita quotidiana. Identificarlo correttamente è fondamentale per un trattamento adeguato. La Chiropratica offre un approccio efficace basato su solide evidenze scientifiche per il riconoscimento e la cura del mal di testa da cervicale. L’aggiustamento chiropratico è una delle modalità di trattamento principali utilizzate per alleviare i sintomi e migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da questa condizione. Inoltre, è importante considerare l’interazione tra il mal di testa cervicale e altri fattori come l’emicrania, la cefalea, il collo, la tensione muscolare, il dolore, il malessere, la nausea e l’uso dei farmaci al fine di fornire un trattamento completo e personalizzato.

Se soffri di mal di testa, contattaci per sapere se la Chiropratica può fare al caso tuo. Ti sapremo indicare la causa del mal di testa e creare un piano di cura personalizzato per le tue esigenze e raggiungere i tuoi obiettivi di salute!

Referenze

Referenze
1 Bryans R, Descarreaux M, Duranleau M, et al. Evidence-based guidelines for the chiropractic treatment of adults with headache. J Manipulative Physiol Ther. 2011;34(5):274-289.
2 Jull G, Trott P, Potter H, et al. A randomized controlled trial of exercise and manipulative therapy for cervicogenic headache. Spine (Phila Pa 1976). 2002;27(17):1835-1843.
3 Haas M, Bronfort G, Evans R, et al. Dose response and efficacy of spinal manipulation for chronic cervicogenic headache: a pilot randomized controlled trial. Spine J. 2004 Mar-Apr;4(2):194-202.